Soci IID
13/03/2020

#ildonononsiferma: Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma

Grandi difficoltà per la Campagna di Pasqua di Associazione NB: -80% nella distribuzione delle uova solidali!

Oggi più che mai i nostri bambini hanno bisogno del vostro aiuto! Non possiamo fermare la ricerca!

Mai come in questi giorni di veloce diffusione di un virus sconosciuto, è evidente il ruolo fondamentale della Ricerca nella nostra vita: per studiare la malattia, trovare farmaci adeguati e soprattutto per aiutarci a guarire. Mentre l'attenzione del mondo si concentra sull'epidemia, le altre malattie, tra cui il Neuroblastoma, però non si fermano. La Campagna di Pasqua rappresenta per l'Associazione Neuroblastoma quasi il 50 % dei fondi raccolti e destinati ogni anno alla ricerca scientifica su questa grave patologia dell'infanzia.

Di Neuroblastoma si ammalano ogni anno circa 140 bambini e stanno continuando ad ammalarsi, anche ora che la nostra attenzione è rivolta perlopiù altrove. All'inizio dell'epidemia tendevamo a pensare “tanto si ammalano solo gli altri”, e poi ci siamo resi conto che potremmo ammalarci tutti, nessuno escluso; allo stesso modo, purtroppo, i bambini che si ammalano non sono solo una realtà lontana ma potrebbero essere anche i ‘nostri', bambini che conosciamo e non solo un numero da 1 a 140. Per l'Associazione oggi più che mai è fondamentale mandare avanti la ricerca: i bambini ammalati, sotto terapia e immunodepressi, oggi sono ancora più in pericolo di vita.

Purtroppo però la nostra campagna di Pasqua “Cerco un Uovo Amico!” è gravemente compromessa:
• Le richieste arrivate attestano una diminuzione dell'80 % della distribuzione delle uova solidali
• I volontari non possono muoversi e hanno grosse difficoltà nel distribuire nelle proprie reti di conoscenza le uova che hanno a disposizione
• Le piazze sono interdette e pertanto le due giornate previste in esterno non sono realizzabili.
• Gli stand in azienda o presso attività commerciali sono saltati per lo stesso motivo

Il rischio sarà non poter ottemperare agli impegni presi con i progetti di ricerca che rischiano di “perdere un anno” a discapito dei tanti progressi a oggi ottenuti. Uno per tutti: la lunga sopravvivenza dei nostri bambini che oggi possono sperare di vivere ben oltre i quattro anni dalla fine delle cure, periodo che con i nuovi protocolli e le nuove terapie confidiamo di allungare ulteriormente.

È fondamentale per noi che i bambini ammalati di Neuroblastoma non vengano dimenticati proprio ora. Ricordiamoci che le nostre Uova di Pasqua che ogni bambino vorrà sulla propria tavola vengono consegnate a domicilio e quindi in totale sicurezza.

Le richieste possono essere fatte online sul sito www.noicimettiamo.org, oppure per telefono allo 010 9868319 o via mail a pasqua@neuroblastoma.org: anche un solo uovo in più distribuito, per noi è prezioso!

La Ricerca ha bisogno di tutti noi! I bambini ammalati hanno bisogno di tutti noi! Aiutateci ad aiutarli a vivere!

ISTITUTO ITALIANO
DELLA DONAZIONE (IID)
Via Pantano 2, 20122 Milano
Tel +39 (0)2 87 39 0788
Fax +39 (0)2 87 39 0806
C.F. 97372760153
SEGUICI
PRIVACY | CREDITS