Soci IID
10/06/2013 16.18.13

Cambogia: Dalla strada alla scuola

CIAI

Cambogia:  Dalla strada alla scuola

Localizzazione
Cambogia – Municipalità di Phnom Penh


Contesto Paese
La Cambogia, con circa il 34% della popolazione che vive con meno di 1$ al giorno, è uno dei Paesi più poveri del sud est asiatico. E' un Paese molto giovane dove il 41,9% della popolazione ha meno di 15 anni. Come nella maggior parte dei Paesi in Via di Sviluppo, in Cambogia è molto frequente trovare bambini che contribuiscono ai redditi delle famiglie. Ammonta a circa 700.000 il numero dei bambini dai 5 ai 17 anni che esercitano un'attività economica, la maggior parte vive in zone rurali. Quasi il 72% di questi bambini hanno abbandonato la scuola o non l'hanno mai frequentata.


Contesto settoriale
In Cambogia, il tasso di accesso alla scuola elementare si è innalzato negli ultimi cinque anni all' 83% ma purtroppo restano ancora alte le percentuali di abbandono scolastico soprattutto in seconda e in terza elementare. Questo fenomeno è particolarmente diffuso nelle aree urbane tra i bambini che provengono da famiglie con disagi sociali e difficoltà economiche. Inoltre i bambini per far fronte alle esigenze della famiglia sono spesso costretti a lavorare, accettando mansioni che li espongono ai rischi della strada quali la raccolta di spazzatura (che avviene spesso in orari notturni), l'accattonaggio e non ultimo lo spaccio di sostanze stupefacenti. A causa della loro grande mobilità è estremamente difficile valutare con esattezza il numero totale dei bambini di strada; a Phnom Penh si contano approssimativamente 10.000 bambini di strada, cioè che vivono solo per la strada e che hanno interrotto qualsiasi relazione con le famiglie di origine. A questi si aggiungono coloro che vivono con le famiglie ma che lavorano per la strada per poter poi versare alla famiglia l'incasso della giornata.


Obiettivo
Ridurre il fenomeno dei bambini di strada e della dispersione scolastica.


Progetto
Il Centro Street to School è un centro diurno che funge da punto di riferimento e come luogo di socializzazione per i bambini ma anche per le loro famiglie. Il centro fornisce servizi di kindergarten per i piccoli, corsi di supporto e recupero scolastico, attività ricreative ed educative. La struttura è dotata di un'infermeria mentre i casi più gravi vengono indirizzati alle istituzioni sanitarie di riferimento.
Il contatto quotidiano con i minori e le loro famiglie ha messo in evidenza molte situazioni di grave disagio famigliare, come violenza domestica, alcolismo, uso di droga, indebitamenti e usura che portano i minori a situazioni di sfruttamento lavorativo e a stati di abbandono. Al fine di affrontare la problematica in maniera sistematica e funzionale al recupero dei bambini, il CIAI ha istituito vicino al centro un ufficio di supporto sociale dove operano alcuni assistenti sociali che supportano le famiglie sia direttamente sia riferendole ad organizzazioni impegnate in attività specifiche.


Beneficiari
250 bambini dai 3 ai 18 anni


Attività
- Servizio di kindergarten per i bambini più piccoli.
- Classi di supporto per facilitare la frequenza nella scuola pubblica.
- Corsi di educazione non formale e di alfabetizzazione per i bambini che non frequentano la scuola.
- Attività ricreative al fine di attrarre i minori nel centro in modo che possano spendere il loro tempo in maniera proficua in alternativa alla strada e per agevolare il loro inserimento nei corsi scolastici.
- Servizio sanitario di primo soccorso presidiato da un'infermeria.
- Attività di promozione dell'igiene.
- Ufficio sociale per supportare i casi più gravi e per creare un dialogo con le famiglie in modo da coinvolgerle direttamente nel processi di crescita e reintegrazione sociale del bambino.


Budget
DESCRIZIONE BUDGET
Asilo € 1.458,00
Attività educative (scuola e classi di supporto) € 28.026,00
Lezioni di inglese € 1.620,00
Attività ricreative € 16.564,00
Cibo per i bambini € 5.400,00
Medicine e infermeria € 3.465,00
Biblioteca € 1.134,00
Personale (direttore, guardiano, ecc) € 18.908,00
Servizio sociale € 14.428,00
TOTALE € 91.003,00


Per informazioni:
CIAI Onlus - Centro Italiano Aiuti all'Infanzia -
Via Bordighera, 6
20142 Milano
Tel. 02/84844462 - Fax 02/8467715
E.mail: info@ciai.it  
Internet: www.ciai.it


Per donare:
C/C postale n.40341208 intestato a CIAI
C/C bancario intestato a CIAI Onlus, Banca Popolare dell'Emilia Romagna Codice IBAN: IT33V 05387 01600 0000 0077 7140
Carta di Credito CartaSi / Mastercard / Visa Numero: 848.848.841

ISTITUTO ITALIANO
DELLA DONAZIONE (IID)
Via Pantano 2, 20122 Milano
Tel +39 (0)2 87 39 0788
Fax +39 (0)2 87 39 0806
C.F. 97372760153
SEGUICI
PRIVACY | CREDITS