Soci IID
18/03/2022

Emergenza Ucraina: Fondazione Italiana Diabete Onlus

Fondazione Italiana Diabete si mobilita per sostenere le persone con diabete e tutto il popolo dell'Ucraina che sta soffrendo per la guerra.

Per contribuire clicca qui.

“Insieme per l'Ucraina” è una campagna di aiuti economici e sanitari costruita in collaborazione con svariate associazioni nazionali ed internazionali, attive in questo momento per l'emergenza nel paese: la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia, che aiuta l'infanzia e l'adolescenza in condizioni di disagio, le donne fragili in Italia, in Haiti e nel mondo, L'Associazione Italia-Ucraina Maidan che da molti anni aiuta la popolazione Ucraina dall'Italia, la Croce Rossa Italiana e la Protezione Civile di Cerro Maggiore, Rescaldina, San Vittore Olona.

Inoltre la Fondazione collabora con l'organizzazione internazionale Insulin for Life, che da due decadi fornisce insulina alle persone con diabete nelle zone del mondo che ne sono sprovviste o nelle emergenze e con il progetto Spare a Rose.

Cosa puoi fare?

1. AIUTARE CON UNA DONAZIONE

C'è urgente necessità di fondi, puoi donare per:

  • supportare immediatamente la spedizione dei materiali in Ucraina e nei campi profughi e l'acquisto dei materiali richiesti con urgenza
  • finanziare nel medio periodo l'associazione internazionale Insulin for Life cui FID devolverà tutto quel che rimane dall'operazione di spedizione e consegna dei materiali

E' importante che nella causale di PayPal o del Bonifico tu scriva: “Ucraina” o “Per L'Ucraina” o “Insieme per l'Ucraina”

2. AIUTARE CON I PRESIDI E I FARMACI

Fondazione Italiana Diabete Onlus ha organizzato punti di raccolta ovunque in Italia grazie ai Volontari per la ricerca FID.

QUALI MATERIALI SONO RICHIESTI?

Tutti i materiali devono essere nuovi, in confezione integra e non scaduti.

MATERIALI PER IL DIABETE*:

  • GLUCOMETRI CON BATTERIE SPECIFICHE FUNZIONANTI E DI SCORTA
  • STRISCETTE
  • PUNGIDITO
  • AGHETTI PER PENNE DI INSULINA
  • SALVIETTE DISINFETTANTI
  • SIRINGHE DA INSULINA
  • INSULINA (sia ultrarapida che basale, sia in penna che in fiale, confezioni chiuse e nuove)
  • GLUCAGONE
  • ZUCCHERO IN ZOLLETTE O IN BUSTINE (solo per chi raccoglie in Lombardia o viene a consegnare al centro di raccolta della Protezione Civile di S. Vittore Olona)

MATERIALI MEDICI GENERICI*:

  • Kit di primo soccorso in confezione impermeabile
  • Paracetamolo
  • Antibiotici a largo spettro
  • Bende
  • Garze

*I materiali e i farmaci debbono essere nuovi, non scaduti ed in confezioni integre. Fatto salvo per materiali e farmaci avanzati per cambio terapia o per lutto e che il SSN non ha rivoluto indietro, purché siano in confezione integra e non siano scaduti.

A CHI VERRANNO DATI MATERIALI?

Il primo convoglio di Fondazione Italiana Diabete e Fondazione Rava è stato inviato al Centro di Raccolta degli aiuti umanitari di Chernivtsi, da cui sono stati distribuiti alla popolazione bisognosa, ai soldati ucraini e agli ospedali e ai medici nel territorio dell'Ovest e del centro dell'Ucraina. Da parte di FID sono stati inviati quattro bancali di materiali sanitari per persone con diabete per un totale di oltre 150 scatoloni.

Oltre trenta scatoloni di materiale e farmaci per persone con diabete, sono stati inviati, sempre con la Fondazione Rava, presso il confine Polacco, nella località di Tarnow, dove sono stati smistati negli ospedali del paese.

Un piccolo carico di aiuti per otto bambini con diabete, che stavano rimanendo senza isulina, è stato inviato a Nyjnii Verbjj, un paesino in provincia di Kolomyia, nell'Ucraina dell'Ovest.

Un quarto carico di circa venti scatoloni è partito il 17 marzo al mattino, sempre alla volta della frontiera tra Ucraina e Romania e verrà portato da volontari locali sempre al Centro di Raccolta degli aiuti umanitari di Chernivtsi.

ISTITUTO ITALIANO
DELLA DONAZIONE (IID)
Via Pantano 2, 20122 Milano
Tel +39 (0)2 87 39 0788
Fax +39 (0)2 87 39 0806
C.F. 97372760153
SEGUICI
PRIVACY | CREDITS